Sei una neo mamma e ti spaventa solo l’idea di uscire a pranzo con tuo figlio perché già a casa sei in panico?
Tranquilla e respira. Qui troverai una mini-lista di strumenti utilissimi e a prezzi super accessibili per facilitarti la vita e mangiare fuori serena con il tuo bambino. Basta un po’ di pratica, un po’ di sana pazienza e ti potrai godere il tuo pranzo in tranquillità (e attenzione non parlerò di tablet o cellulari da mollargli in mano…troppo semplice, ma può creare dipendenza!)

  1. Seggiolino

Prima di tutto il bambino deve sedersi: e se non hanno il seggiolone cosa fai?Prima utilizzavo i più classici seggiolini “da attaccare al tavolo”, alcuni sono ottimi, ma a volte succede che il tavolo è troppo spesso ed è difficile da attaccare.
Ho scoperto questo della Chicco che è fantastico per il semplice fatto che basta una sedia di qualsiasi tipo e lo si appoggia sopra con le sue cinghie Pocket Snack. Inoltre dispone di un pratico vassoietto estraibile e regolabile.

Guarda questo prodotto su Amazon

 

2. Piccoli giochi

Intrattienilo con dei piccoli giochi da portare sempre con te: pupazzini che suonano quando sono piccoli, matite colorate e fogli da disegno quando saranno più grandi.

3. Thermos per la pappa

Se siete in periodo svezzamento e vostro figlio mangia ancora le pappe è d’obbligo portarvela dietro. Io l’ho utilizzato tantissimo, anche quando già erano più grandi e mangiavano pasta e carne.

porta pappa chicco viola

io l’ho comprato su Amazon

E’ comodo perchè all’interno ha anche già il piattino e il pasto si mantiene perfettamente caldo come appena fatto.

4. Bavaglia in silicone

Questo è geset di tre bavaglie colorateniale ed è un ‘ottima idea regalo: la bavaglia raccogli- pappa! Innanzitutto è in silicone e quindi lavabile, in più ha il risvolto fatto apposta per non far cadere per terra il cibo.

Queste sono la scelta migliore come qualità prezzo, e tre pezzi sono più che sufficienti essendo lavabili. Anche in questo caso le ho acquistate su Amazon!

 

5. La retina “porta-frutta”

Devo dire che non tutti i bambini la trovano interessante. A me personalmente è stata super utile per intrattenere Elena, che stava seduta anche più di mezzora ciucciando questa retina in cui si possono infilare pezzi di frutta senza avere l’ansia che possa ingoiare pezzi più grossi…così mangiano frutta fresca giocando :). Ad altri bimbi non interessa (esempio il mio secondo), ma il prezzo è comunque talmente accessibile che il mio consiglio è di provare almeno una volta!

Clicca qui per vedere il costo e i colori

retina porta frutta