Dolcetto o scherzetto? Per quest’anno ahimè, non se ne parla. Ma se non volete deludere i vostri bambini, potete pensare di allestire la vostra casa con qualche idea di decorazioni per Halloween fai da te, semplici, economiche e soprattutto molto mostruose! Qui ti darò alcuni suggerimenti che potrai sempre tenere a mente anche per il futuro!

Curiosità: Lo sapevate che il termine Halloween deriva dallo storpiamento della frase All Hallows Even ovvero la notte prima di Ognissanti?

 

Decorazioni per Halloween fai da te: Pipistrelli alle pareti

Vi basterà del cartoncino nero, delle forbici e delle sagome di pipistrello (o anche di fantasmi e di altri mostri a vostra scelta) che potete scaricare facilmente qui.

Le vostre spoglie pareti bianche saranno presto invase da tantissimi pipistrelli volanti!

decorazioni halloween fai da te pipistrelli

halloween fai da te pipistrelli

Decorazioni per Halloween fai da te: La Zucca illuminata

Ecco il grande classico! Ci sono varie teorie su come intagliare la zucca e quale sia meglio utilizzare. Prima di tutto devi scegliere se vuoi una zucca commestibile oppure no. Noi per scelta, abbiamo deciso di comprare una zucca commestibile (nello specifico la qualità chiamata “Moscata di Provenza”) per non buttare via nulla e preparare così un bel risotto e vellutata di zucca nei giorni successivi! Tuttavia, esistono anche zucche già vuote che si possono acquistare, che quindi basterà soltanto intagliare. Non nego che ci vuole un bel po’ di pazienza e di olio di gomito! Una volta tolta tutta la polpa interna, arriva la parte più creativa, ovvero il disegno degli occhi e della bocca che dovranno essere il più spaventoso possibile!

Alla sera, una candela all’interno creerà il suo effetto migliore!

Consiglio: Attenzione soltanto al tempo perché la zucca ha una durata limitata (la nostra ha tenuto una settimana) perché tende ad ammuffire. Non farla troppo in anticipo, un piccolo trucco alternativo è di conservarla in frigorifero durante la notte! Oppure, utilizza acqua e candeggina per preservare l’interno dalla muffa.

decorazioni halloween fai da te zucche

Ragnatele fai da te

Ci sono diversi modi per fare le ragnatele finte: si possono fare sia col cotone che col filo, o ancora con le garze.

Con quelle di cotone è ancora più semplice, basta stenderlo in giro per casa lasciando dei pezzi molto radi e alcuni più consistenti, per poi fissare il tutto con l’aiuto di una spruzzata di lacca.

Ancora più facile, l’utilizzo delle garze, ovvero le strisce di tessuto bianco che si utilizzano per le medicazioni sono perfette per dare vita a ragnatele fai da te. L’unica cosa da fare è diradare ulteriormente la trama delle garze con l’aiuto delle mani e sparpagliarle ben bene tra terrazzi, mensole e finestre.

zucche ragnatele halloween

Palloncini mostruosi

Ecco una soluzione velocissima e facile da realizzare. Se pensate che i palloncini possano essere utilizzati solo per compleanni, vi state sbagliando di grosso! Optare per quelli neri e arancioni, è la soluzione ideale. Basterà disegnarvi sopra occhi e bocca da mostro ed il gioco è fatto!

palloncini

Mummie segnaposto

Se avete contenitori in plastica o vetro bottiglie vuote potreste trasformarli in simpatiche mummie luminose ponendo una piccola candela al loro interno. Rivestitele con una garza bianca, disegnate sopra un paio di occhi, mettete dentro una piccola candela e le vostre mummie di Halloween faranno ridere grandi e piccini!

decorazioni halloween fai da te mummie

Spero che questo articolo sulle decorazioni per Halloween fai da te ti possa essere stato utile….e come storia dell’horror….avete mai sentito le leggende legate al cimitero di Crespi d’Adda?