Giochi di Luce per Bambini: Costruiamo una Torcia racconta-storie handmade

Oggi abbiamo un ospite, Federica, insegnante della scuola dell’infanzia, e autrice della pagina “le idee della maestra Fede“. Ci parlerà di un’attività facile da realizzare e davvero senza tempo: costruiremo dei giochi di luce per i bambini, per farli rimanere semplicemente a bocca aperta. A lei la parola!

“Luci e Ombre esercitano un fascino straordinario sui bambini. La luce è polisensoriale, flessibile e suggestiva, mentre il buio solitamente trasmette timore. In alcuni casi siamo proprio noi adulti a trasmettere questa paura ai bambini!

I giochi di luce, la scelta del buio e dell’oscurità è pensata, dunque, proprio per ovviare a questa paura e ad insegnare ai piccoli ad accogliere la luce e l’ombra con curiosità e interesse.

Osservare forme in controluce, create con le mani o con gli oggetti che si trasformano con la fantasia, in animali o personaggi fantastici stimola la curiosità e mantiene alto il livello di attenzione anche nei bambini più piccoli.

Attraverso i giochi con le luci ed ombre i bambini comprenderanno che le fonti luminose possono essere prodotte naturalmente o artificialmente. Che la forma dell’ombra si modifica ruotando, avvicinando o allontanando la fonte luminosa e che le ombre possono essere anche colorate.

 

Giochi di Luce per Bambini: L’Atelier Raggio di Luce

Presso il Centro Internazionale Loris Malaguzzi di Reggio Emilia è allestito l’Atelier Raggio di Luce che nasce da un gruppo interdisciplinare di architetti, atelieristi, pedagogisti, fisici, insegnanti, educatori. Accoglie non solo bambini, ma anche ragazzi, insegnanti, operatori culturali e genitori. L’intento è favorire un approccio alla realtà che dia senso ad un pensiero scientifico.

L’Atelier Raggio di Luce offre un approccio attivo alla scienza, con cui costruire e verificare ipotesi e teorie attraverso diversi linguaggi (parola, disegno, suono, costruzioni, composizioni visive…).

E così, nel nostro piccolo, possiamo aiutare i nostri bambini a sviluppare il pensiero scientifico attraverso attività con luci ed ombre costruendo giochi handmade. Con i miei figli ho costruito delle semplici torce racconta-storie. Vedrete come siano utili non solo per giocare con luci ed ombre, ma anche per sviluppare la fantasia ed il linguaggio.

Procedimento per costruire una torcia handmade

Sulla pellicola da cucina disegnate con un pennarello indelebile semplici disegni che poi apporrete sopra i rotoli di carta igienica vuoti affrancandoli con un elastico o dello scotch di carta che decorerete a vostro piacimento.

casetta giochi di luce bambini

giochi di luce carta igienica

Basterà poi creare uno spazio buio ed utilizzare la pila del cellulare facendola passare attraverso il rotolo per vedere i disegni proiettati su pareti e soffitto. Vedrete che l’attenzione dei vostri bambini sarà subito catturata e potrete condividere momenti di grande scoperte e di relax.

Buon divertimento!