Spesso cerchiamo gite fuori porta in Lombardia che possano essere relativamente semplici, avendo con noi i bimbi che ancora non sono esperti camminatori, ma che possano magari vantare un panorama di vera montagna.
Il rifugio Alpe Corte soddisfa entrambe queste esigenze. E’ immerso nel contesto delle Orobie in Valseriana, il cammino dura circa 1 ora di trekking per 2 chilometri e mezzo (solo andata).
In particolare noi volevamo “testare” quanto Andrea, a 4 anni, potesse camminare ora che non entra più nello zaino che tanto abbiamo usato nelle nostre escursioni in montagna gli anni precedenti.
Ma ormai si cresce ed è ora di camminare da soli!

sentiero alpe corte

Sentiero per il Rifugio Alpe Corte

Come arrivare al Rifugio Alpe Corte

Per arrivare al Rifugio, dovrete parcheggiare la macchina impostando sul navigatore “Parcheggio Rifugio Alpe Corte”, che si trova in località Valcanale, dopo aver superato il comune di Ardesio (BG).
Qui vedrete un bel laghetto sulla sinistra e la strada asfaltata che prosegue in un altro parcheggio a pagamento poco più avanti (3 € tutto il giorno). Andando sempre dritto a piedi, troverete subito dopo le indicazioni del sentiero.

La passeggiata al Rifugio Alpe Corte

Già il piccolo laghetto di Valcanale, dalle acque verdi smeraldo può essere meta di chi semplicemente si vuole rilassare. Qui troverete un punto ristoro e area pic-nic, potrete rinfrescarvi nelle acque del laghetto e ammirare una bella cascata.

Laghetto Valcanale

Laghetto Valcanale

Il sentiero inizia con un leggero ma non impegnativo dislivello, in mezzo agli abeti e con qualche piccolo ruscello che compare ai lati del percorso.

Non vi nego che abbiamo fatto qualche sosta prima di arrivare, infatti ci abbiamo impiegato circa 1 ora e mezza. La montagna è molto soggettiva e ognuno ha il suo passo!

Poco prima del rifugio si stacca sulla sinistra il sentiero 218A che sale fino al passo che conduce al lago Branchino ed è denominato Sentiero delle Farfalle. Ci andremo senz’altro quando saremo più esperti.
Negli ultimi metri del sentiero il bosco si dirada e lascia spazio a dei bellissimi prati, dove potersi sdraiare, ed ammirare le bellissime vedute sulle montagne circostanti.

prato del rifugio Alpe Corte

Il Rifugio Alpe Corte offre i tipici piatti della tradizione bergamasca, dalla polenta ai pizzoccheri a squisiti dessert. Oppure potrete semplicemente degustare un’ottima birra vista montagne!
Nei pressi del Rifugio poi, in estate, scorre un bel ruscello con tanto di ruota per poter giocare e rinfrescarsi!

Per altri consigli sulle gite da fare in Lombardia dove poter fare anche il bagno in estate, leggi i 10 posti selezionati tra piscine naturali e cascate.

torrente del rifugio alpe corte

Dove dormire

Se pensate di farvi un bel weekend immersi nella natura, qui trovate tutti gli hotel della zona!