Negli articoli precedenti vi ho parlato della Costa Azzurra meno conosciuta, la Corniche d’Or con Saint Raphael, la città di Cannes scoprendo che non è solo lusso e Festival, e l’itinerario artistico tra i borghi di Saint Paul de Vence e Mougins.

Eccoci adesso nella parte della Costa Azzurra più vicina all’Italia, andando a scoprire Nizza, una vera perla di questa regione del sud della Francia. Oltre al clima fantastico in ogni stagione, è una città davvero meravigliosa, ha tanti parchi (cosa non sempre scontata da queste parti) e i bambini senza dubbio non si annoieranno.

Se avete almeno due giorni di tempo vi consiglio di acquistare il French Riviera Pass presso l’Ufficio del Turismo di Nizza. In questo modo avrete accesso gratuito ad alcune attrazioni come il Parc Phoenix.

nizza spiaggia

Andiamo ora a scoprire i consigli su 10 cose da fare a Nizza con i bambini.

Passeggiare sulla Promenade des Anglais

Per iniziare il vostro tour di Nizza potete semplicemente partire con una bella passeggiata sulla famosa Promenade des Anglais che costeggia la Baia degli Angeli e ammirare i famosi hotel di lusso come il Negresco, citato come l’albergo più bello di tutta la Francia. Sulla promenade, lunga ben 7 chilometri, vedrete di tutto: dai runners ai ragazzi con gli skateboard, dai pattinatori alle famiglie con i passeggini. Incontrerete delle panchine coperte dai bersò bianchi, perfetti per fare una sosta ed ammirare il mare.

Una nota sulla spiaggia: la spiaggia di Nizza è fatta tutta di ciottoli, quindi se amate le spiagge sabbiose dovrete spostarvi verso Antibes.

nizza promenade

Giocare alla Promenade du Paillon

Si tratta di un parco molto grande proprio nel centro della città e ad ingresso libero. Qui i bambini si potranno divertire in un parco giochi con tanti animali marini tutti in legno, arrampicandosi tra gli “scheletri” di legno di balene e piovre. In più è qui che ci sono le fmose “fontane”: noi siamo stati in inverno ma d’estate sarà fantastico giocare con gli spruzzi dell’acqua che escono dal pavimento per il divertimento dei bambini.

nizza con bambini cosa vedere

Ammirare Place Massena

Subito a fianco alla Promenade du Paillon si trova Place Massena, risalente al 1840, con il suo caratteristico pavimento a scacchi bianchi e neri che contrasta con i palazzi rosa ed arancioni. La sera non perdetevi le installazioni luminose dell’artista spagnolo Jaume Plensa.

nizza con bambini cosa vedere

Vedere il panorama dalla Colline du Château

Per ammirare un fantastico panorama dall’alto, dirigetevi verso la città vecchia e proseguite verso il porto. Qui potrete prendere un ascensore gratuito che vi porterà in cima a quella che è chiamata la Collina del Castello di Nizza (oppure per chi è allenato o ha bambini più grandi si può salire a piedi con la scala Lesage). Anche il trenino di cui vi parlavo arriva fino qui.

Una volta in cima, oltre alla vista stupenda, ci sono delle aree attrezzate per i più piccoli e un bel parco giochi per i bimbi. Da non perdere la fontana artificiale del ‘700.

Gironzolare per il mercato dei fiori

Si trova nella parte più a sud della città vecchia e si svolge ogni mattina (tranne il lunedì) a Cours Saleya. Qui troverete bancarelle che vendono un’incredibile varietà di fiori, composizioni, bouquet e prodotti realizzati con essenze profumate. Ma è anche il posto ideale per uno spuntino con i prodotti da forno, dolci e salati. Immancabile la quiche lorraine, specialità francese.

nizza mercato dei fiori

Per gli amanti dei dolci, la Confiserie Florian

Un’altra cosa molto carina da fare nella vostra giornata a Nizza con i bambini è visitare la confetteria e cioccolateria Florian, un laboratorio storico nei pressi del Porto di Nizza.  Qui è possibile fare un mini tour guidato con i vostri bambini e vedere come si preparano i cioccolatini e le caramelle, i cui ingredienti sono solo naturali e a chilometro zero.  Ovviamente i dolci si possono anche assaggiare e comprare nel negozio!

Giocare al Parc Phoenix

Nei pressi dell’aeroporto, si trova questo parco bellissimo immerso nel verde dove potrete vedere tanti animali come fenicotteri rosa, cigni e pellicani. Ma è tutto il contesto tra laghetti e piccole cascate che lo rende davvero rilassante, sia per grandi che per piccini.

L’ingresso è gratuito per i bambini fino a 6 anni.

Visitare il Museo Matisse e Chagall

Per gli amanti dell’arte invece, nel quartiere Cimiez sono da vedere il Museo Matisse e il Museo Chagall, sulla collina di Cimiez. Il numero di tele esposte è davvero notevole, così come la grandezza di alcune di loro.

Fare un giro con il trenino turistico

Il trenino parte da Place Massena ed è un ottimo modo per vedere la città se avete bambini che camminano poco. Dura circa un’ora ed è gratuito se avete acquistato il French Pass.

Mangiare un gelato da César Milano

Per fare una tappa merenda, non perdetevi questa gelateria italiana di Roberto Francia, davvero squisito. Da provare il gusto caramello e il pistacchio i nostri preferiti!

 

Dove dormire a Nizza

Qui potrai trovare tutti gli alberghi disponibili a Nizza, sicuramente ti consiglio di fermarti almeno una notte per vedere meglio questa città stupenda.

Spero che questo articolo ti sia servito per programmare il tuo weekend a Nizza con i bambini, se ti fa piacere seguici anche sui social: qui la nostra pagina Instagram e Facebook per avere qualche spunto in più sui viaggi e le attività con i bambini.