Aprica in provincia di Sondrio è una destinazione di montagna perfetta per le famiglie e per tutti coloro che amano le attività outdoor di montagna. Scopriremo qui cosa fare ad Aprica in inverno, vedrete che non vi parlerò solo di sci, ma di esperienze di divertimento e relax per tutti.

Sapevate che il nome Aprica significa “luminosa”? Infatti è una località particolarmente esposta al sole, ideale per passare delle belle giornate all’aria aperta.

Aprica in inverno: sciare tra Baradello e Palabione

Il comprensorio dell’Aprica (Sondrio) è diviso in quattro zone, tutte collegate tra loro: il Baradello, il Palabione, la Magnolta e la Granvia del Gallo, per un totale di 7 piste facili, 10 con difficoltà media e 5 per sciatori esperti.
La comodità di sciare ad Aprica è quella che gli impianti e le piste arrivano direttamente in città, senza dover prendere impianti come funivie per arrivare fino in cima. Lungo le piste si trovano inoltre diversi rifugi dove poter gustare ottimi piatti locali o prendere il sole.

aprica con bambini

Scuola sci per bambini

Aprica è anche il posto perfetto per insegnare ai bambini a sciare oppure ai principianti che metteranno per la prima volta sci o tavola ai piedi. Ci sono diverse scuole di sci per i più piccini: noi abbiamo testato la Full Sky Aprica.
Presso l’area Campetti, proprio all’arrivo delle piste e sulla sinistra rispetto all’ovovia del Palabione, vedrete il grande campo scuola, dotato di seggiovia, tapis roulant per i bimbi e sciovie.
Davanti all’Hotel Larice Bianco c’è anche una bella terrazza solarium dove prendere il sole e fare un aperitivo per una pausa dagli sci.

aprica sondrio piste

Snowpark in Area Campetti

Di recente sempre in area Campetti ha aperto anche lo Snowboard Snowpark. Qui il divertimento è assicurato tra snowbike, zorb ball sulla neve e gommoni per i più piccoli!

Sciare in notturna nella Pista illuminata del Baradello

Una novità inaugurata nel 2020 è la pista illuminata del Baradello, per permettere agli appassionati di sciare anche in notturna!

aprica sciare

l’arrivo della pista notturna

Aprica (Sondrio), cosa fare per chi non scia

Pista di pattinaggio

Per chi non scia di certo non si annoierà ad Aprica. Innanzitutto vicino alla piazza principale di Aprica è presente una bella pista di pattinaggio su ghiaccio. E’ possibile noleggiare i pattini direttamente in loco.

Provare le ciaspole

Aprica e i suoi dintorni offrono una grande varietà di itinerari per le racchette da neve: semplici percorsi con le ciaspole adatti a tutti, anche ai meno allenati, per esplorare la magia della montagna d’inverno. Passo dopo passo, immersi nella natura: un’esperienza sulle ciaspole permette di vivere davvero da vicino l’ambiente montano.

Piscina comunale e centro benessere

Se poi il tempo è brutto e piove eccovi un’alternativa perfetta per rilassarvi e non buttare via la giornata. Accanto alla funivia vi è la sede della piscina comunale, con due vasche coperte, una per adulti e una per bambini profonda 80 centimetri.
Gli adulti invece potranno rilassarsi al centro benessere dell’Hotel Serenella con vasche idromassaggio, sauna e bagno turco ideale per riprendersi dopo una fredda giornata invernale. La durata del percorso è di 90 minuti e l’ingresso è di 15 €.

Fare shopping tra le vie del centro

Vi consigliamo poi di passeggiare tra le vie del centro di Aprica per fare un po’ di shopping, acquistare souvenir ammirando le bancarelle di articoli artigianali situate nella piazza principale del paese. E magari riscaldarsi con una deliziosa cioccolata calda o di un bombardino con la panna in uno dei tanti bar.

Sunà da Mars

Se venite ad Aprica ad inizio marzo non mancate di partecipare a questa tipica festa folkloristica, la più importante dell’Aprica. Potrete osservare gli abitanti percorrere le vie con i campanacci, chiamati ‘bronse’ e ‘sampogn’, che vengono suonati per risvegliare la natura. Non mancheranno balli e degustazioni, tra cui quella del mach, piatto locale con polenta e salsicce.

Dove mangiare ad Aprica

A proposito di cibo, dovrete assaggiare le tipiche specialità di Aprica in uno dei ristoranti in città o tra i rifugi di montagna. Quelli che vi consigliamo sono la Cascina Biancotti, sulla strada verso le torbiere in Pian di Gembro oppure il Bar- Ristorante Ristoro. Pizzoccheri e sciatt valtellinesi da leccarsi i baffi!

aprica pizzoccheri

Dove dormire ad Aprica

Sono tante le strutture come hotel e appartamenti ad Aprica. Oltre all’hotel Serenella di cui vi abbiamo parlato sopra, vi consigliamo anche l’Hotel Club Funivia oppure l’Hotel Arisch, entrambi vicinissimi agli impianti di risalita.

aprica hotel

Cosa vedere nei dintorni di Aprica

Non distante da Aprica si trova la cittadina di Tirano, da cui parte il giro sul Trenino Rosso del Bernina che vi avevamo raccontato.
Anche la bellissima cittadina di Bormio è raggiungibile in circa 1 ora di strada.