Alzi la mano chi sta guardando Serie Tv in questo periodo! Ecco perchè ho deciso che l’articolo dedicato alla rubrica “Viaggi in Salotto” di questa settimana è dedicata a una delle più famose degli ultimi anni. Sto parlando di Game of Thrones!

Ormai finita anche l’ottava stagione, i fan de Il Trono di spade – in italiano – non possono far altro che tentare di rivivere le avventure di Daenerys e John Snow per esempio visitando virtualmente i luoghi dove è stata effettivamente girata la serie. Serie Tv che ricordiamo, detiene il record di soldi spesi in costumi e scenografie, pertanto non dev’essere stato così semplice per i registi trovare le ambientazioni adatte per rappresentare la saga scritta da George Martin. La produzione ha infatti viaggiato tra Irlanda, Croazia, Islanda, Spagna, Malta e Marocco. Vediamone alcune.

 

1) Dubrovnick (Croazia) – Approdo del Re

Approdo del re è il cuore di Westeros e uno dei punti chiave dell’intera serie. E’ stata scelta dalla seconda stagione in poi la città vecchia di Dubrovnick: scelta che non poteva che essere più azzeccata, visto che la città sorge sul mare ed è circondata dalle mura e da alte scogliere. Perfetta per rappresentare un luogo di incontro e scontro di numerosi personaggi, sede di intrighi e di cospirazioni.

il trono di spade_ croazia

Approdo del Re – Dubrovnik

 

È davvero suggestivo camminare lungo le mura della città, armatevi però di cappelli e borracce se capitate d’estate poiché il percorso dura circa 3,5 chilometri. Dall’alto si ammira il mare e la città vecchia, nei cui vicoli si possono riconoscere le strade di “Fondo delle Pulci”.

Sempre qui, si trova anche la Fortezza Rossa per la quale è stata utilizzata la Fortezza di Lovrijenac. La baia davanti alla fortezza è stata invece utilizzata come set per la Battaglia di Acque Nere.

 

2) Arboreto di Trsteno (Croazia)

La Croazia non ha fornito solo mura e roccaforti a Game of Thrones. Infatti il rigoglioso Arboreto di Trsteno, piccolo borgo vicino al mare appena fuori Dubrovnik, è stato il teatro delle passeggiate di Lord Varys  durante il suo soggiorno ad Approdo del Re.

il trono di spade_ passeggiate Varys

3) Mdina (Malta) – Approdo del Re Stagione 1

Piccola curiosità: nella prima stagione le riprese della Fortezza Rossa erano ambientate a Mdina, l’antica capitale di Malta. Sempre a Malta e in particolare nell’isola di Gozo si trova anche la location dove si sposano Daeneys e Khal Drogo. Se volete sapere di più su Malta, andate a leggere l’articolo dedicato!

il trono di spade_ malta

4) Alcazar di Siviglia (Spagna) – Dorne

L’esotico regno di Dorne, dove Jaime Lannister va a recuperare Myrcella nella quinta stagione di Game of Thrones, è davvero una residenza reale: l’Alcazar di Siviglia è infatti stata abitata prima dai califfi poi dai re di Spagna. Adesso fa parte del Patrimonio Unesco.

il trono di spade_ siviglia

5) San Juan de Gaztelugatxe (Spagna) – Roccia del Drago

Con il tanto atteso ritorno di Daenerys a Westeros abbiamo finalmente ammirato la fortezza dei Targaryen. L’isola di Gaztelugatxe sulla costa spagnola dei Paesi Baschi è perfetta per le riprese esterne del castello, con la sua costa rigogliosa e il percorso di pietra che la collega alla terraferma.

il trono di spade_ roccia del drago

6) Islanda – Terra degli Estranei

Con il suo paesaggio nordico e glaciale, l’Islanda non poteva che essere perfetta per girare alcune scene oltre la Barriera, là dove si nascondono gli estranei.

il trono di spade_ estranei

7) Pingvellir (Islanda)

Sempre l’islanda fa da scenario alle riprese grazie al suo Parco Nazionale di Þingvellir, Patrimonio dell’UNESCO, che viene mostrato lungo il viaggio di Arya e Clegane nel continente di Westeros.

il trono di spade_ islanda

8) Ben-Haddou (Marocco) – Yunkai e Pentos

Questa bellissima e pittoresca città fortificata, si trova lungo la rotta carovaniera tra il deserto del Sahara e l’attuale città di Marrakech. Nella serie si trasforma in Yunkai, nel continente di Essos, e in Pentos, la più grande delle Città Libere.

il trono di spade_ marocco

9)   County Down (Irlanda del Nord) – Grande Inverno

Eccoci nel cuore di Grande Inverno! La dimora degli Stark nel mondo reale è Castle Ward, a County Down, dov’è possibile passare la notte o campeggiare nella campagna circostante.

il trono di spade_ grande inverno

10) Sibenico (Croazia) – Braavos

Ancora la Croazia protagonista per rappresentare la città libera di Bravoos dove Arya inizia l’addestramento nella Casa del Bianco e del Nero, raffigurata dalla Cattedrale di San Giacomo.

il trono di spade_ braavos

 

Alla prossima avventura con la rubrica Viaggi in Salotto!