Perchè scegliere la Valle d’Aosta per i bambini in inverno

Per passare un weekend di relax in montagna o una settimana bianca, ho scoperto da qualche anno la Valle d’Aosta che per i bambini  in inverno è davvero molto adatta oltre che bellissima. E te lo dice una che in Trentino ci ha passato l’infanzia. Ti consiglio anche di leggere del nostro weekend a Pila, vicino ad Aosta.

Qui ti do dei suggerimenti per la stagione invernale, magari per far mettere gli sci per la prima volta ai bimbi, oppure se vi piace lo slittino o lo sci di fondo, qui troverai tutto.
Innanzitutto il vantaggio per chi come noi che viene da Milano è la distanza: ci vogliono infatti 2 ore esatte per arrivare al paesino di Brusson, vicino a Champoluc, cosa la rende più che fattibile da fare nel fine-settimana. Lo abbiamo scelto perché più fuori dalla turistica Champoluc e quindi i prezzi sono decisamente più accessibili di case e di alberghi. Rimaniamo però sempre nella luminosa e assolata Val d’Ayas e potendo comunque sciare nel comprensorio del Monterosa Ski.

val-d'aosta-weekend-montagna-inverno

Dove dormire coi bambini

Noi abbiamo soggiornato allHotel Laghetto, proprio in centro città, e davanti al piccolo lago di Brusson, che ovviamente nella stagione invernale era ghiacciato. Ci siamo trovati molto bene, sia come ospitalità che come posizione.

Se invece desideri il classico Chalet di montagna, i nostri amici sono stati al La Maison de Dolphe Chalet de Charme & Art gallery

Altrimenti, guarda qui tutti gli hotel di Brusson e Champoluc.

Cosa fare a Brusson

1) Le piste di Estoul: situato a pochi minuti di macchina dal centro di Brusson, non è necessario prendere nessuna funivia o seggiovia, si arriva direttamente al parcheggio e si fa un breve tratto a piedi. E’ l’ideale per far fare il corso di sci ai bambini grazie ad una facile pista tutta al sole oppure per farli scendere con il bob e lo slittino nella pista a fianco dedicata, con tappeto automatico che ti fa fare la salita. Gli adulti invece hanno a disposizione molte altre piste della loro portata.
Ma è sicuramente il Winter park con i gonfiabili la vera attrazione del posto perché è l’ideale per far giocare i bimbi ancora troppo piccoli per mettere gli sci. Gonfiabili, scivoli e giochi bellissimi, inutile dire che non riuscivamo più a toglierli da lì. Si trova subito a fianco della biglietteria ed il costo è di 6 euro, durata illimitata (prezzi 2018).

vacanza-in-montagna-baby-park

Baby Park a Estoul

2) Andare alle Terme al Monterosa Spa, località Ayas Champoluc: in caso di maltempo oppure se vuoi rilassarti, queste terme fanno entrare anche i bambini nella zona piscina, sono davvero molto belle e curate. Guarda qui il dettaglio degli orari e dei costi.

 

terme-val-d'aosta

Terme Monterosa Spa

weekend-con-bambini-val-d'aosta

3) Laghetto di Brusson, parco giochi e pista di fondo: proprio vicino al nostro albergo, c’è il famoso laghetto ghiacciato che in primavera ha dei colori verdi-turchesi bellissimi, e un parco giochi stupendo! Inoltre, passa lì di fianco per chi è appassionato la pista di sci di fondo, detta Trois Villages, proprio perché tocca i 3 villaggi di Arcésaz, Vollon ed Extrepiéraz.

Dove mangiare

Proprio vicino alle piste di Estoul, vi consiglio questo graziosissimo ristorante, Il pranzo di Babette, cucina tipica valdostana con bellissimo panorama sulla valle. Personale molto cortese e anche i bambini sono stati benissimo, infatti ci siamo tornati anche il giorno successivo.

Cosa dire, un weekend talmente bello che ci torneremo senz’altro e questa volta magari d’estate!

vacanze-con-bambini-val-d'aosta

vacanze-con-bambini-val-d'aosta